mercoledì 18 novembre 2009

carolea a cucuzzone


un filo d'olio....


Quest'annata è davvero schizzofrenica,vi avevo annunciato l'inizio della raccolta del frantoio di cucuzzone in totale buona fede...il giorno dopo siamo passati alla carolea !!
Non ci sono motivi reconditi, semplicemente il punto di maturazione di quest'ultima oliva è maggiore rispetto al frantoio per cui ci siamo concentrati (ormai da una settimana) sulla nostra oliva autoctona, quest'anno raccolta e molita con ben un mese di anticipo rispetto al solito.
L'olio è davvero buono, certo molto più deciso e caratterizzante rispetto al solito, avrà bisogno di un po' di tempo per potersi distendere, ma è comunque molto godibile già da ora.
Per una volta la foto è bella....non l'ho fatta Io ma è merito di Silvia!

8 commenti:

  1. Andrea Pagliantini19 novembre 2009 13:28

    Innanzi tutto complimenti alla bella terra di Calabria che dà linfa a questo prodotto.
    Poi, una curiosità Piergiovanni, lo filtri l'olio, lo confezioni subito oppure fai decantare e poi confezioni?

    RispondiElimina
  2. Faccio decantare.
    Comunque non faccio grossi confezionamenti, preferisci farne tanti durante l'anno e tenere l'olio in cisterna, facendo 3 o 4 travasi fino al settembre successivo.

    RispondiElimina
  3. Andrea Pagliantini25 novembre 2009 14:19

    Qui, se vuoi essere nella dop chianti classico, devi per forza filtrarlo sennò non lo prendono neanche in considerazione, te che ne pensi?

    RispondiElimina
  4. Non ho un attegiamento talebano, per me, cioè per la mia esperienza peculiare, se c'è la possibilità di fare molti imbottigliamenti e si hanno buone cisterne dove far decantare l'olio, allora la filtrazione è uno stress inutile per l'olio. Se nel disciplinare della dop lo hanno previsto avranno i loro buoni motivi (che a primo acchito non capisco), però poi entriamo in un'altro ginepraio perchè non sono neppure un sostenitore delle DOP. Questi carrozzoni a volte fanno il bene di chi ci lavora dentro e non di chi stà nei campi......

    RispondiElimina
  5. Andrea Pagliantini27 novembre 2009 13:18

    Opinione interessante sulla filtratura o no, ma secondo te, un olio filtrato e un olio non filtrato conservano sempre le loro caratteristiche organolettiche dopo mesi?
    Sulle dop mi trovi d'accordissimo, sono una tassa.

    RispondiElimina
  6. Guarda Andrea, siam sempre lì. Dipende da come viene conservato. Se l'olio lo imbottiglio tutto una settimana dopo che l'ho molito ho forti dubbi su una corretta conservazione del prodotto, non tanto nei primi mesi (anche se c'è un forte deposito) quanto ai primi caldi.
    Addirittura anche se faccio un travaso a aprile, mi tocca rifarlo a fine maggio e poi a settembre, pur tenendo l'olio nelle cisterne da 20 q.li e da 100 q.li. Se un 'azienda per un motivo qualsiasi deve confezionare tutto il prodotto allora sono favorevole a filtrare. Se l'olio è buono è buono sempre !!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia, mi sembra di sentire il profumo di quando da piccola andavo nel frantoio vicino a casa con il mio cuculo di pane fresco per farmi versare l'olio appena spremuto. Un profumo ed un sapore inconfondibili. Auguri per la tua annata, un saluto a te ed alla tua compagna
    M.G.

    RispondiElimina
  8. Hello,


    We bumped into your blog and we really liked it - great recipes YUM YUM.
    We would like to add it to the Petitchef.com.

    We would be delighted if you could add your blog to Petitchef so that our users can, as us,
    enjoy your recipes.

    Petitchef is a french based Cooking recipes Portal. Several hundred Blogs are already members
    and benefit from their exposure on Petitchef.com.

    To add your site to the Petitchef family you can use http://en.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form or just go to Petitchef.com and click on "Add your site"

    Best regards,

    Vincent
    petitchef.com

    RispondiElimina